Acacia, piante verso la fine della fioritura in gran parte del territorio lombardo

logo IPHENLa fioritura di robinia, oramai in corso in tutta Italia, raggiunge questa settimana le fasi finali nelle zone termicamente più favorite della Regione. A livello metereologico il periodo di riferimento è stato caratterizzato da condizioni di tempo variabilmente perturbato tra il 2 ed il 3 maggio, in particolare sulle regioni centro-settentrionali, con precipitazioni abbondanti anche a carattere temporalesco a causa dell’ingresso di un sistema frontale freddo dal Nord atlantico. Da Domenica 4 espansione dell’anticiclone delle Azzorre con generale stabilizzazione delle condizioni atmosferiche. 

Leggi tutto...

Misura 121 PSR: ammodernamento delle aziende agricole

psrLa Direzione Generale Agricoltura, con decreto n. 3292 del 16 aprile 2014, relativamente alla Misura 121 "Ammodernamento delle aziende agricole", ha approvato le nuove disposizioni attuative che, rispetto alle precedenti, approvate con decreto n. 10195 del 9 ottobre 2009, introducono alcune innovazioni.

Tra gli interventi ammissibili sono previsti anche quelli destinati ad investimenti relativi al laboratorio di smielatura (tabella 1 dell'allegato A al decreto).

Leggi tutto...

Storie di apicoltori: Gabriele

NichettiLa storia di Gabriele Nichetti, socio Apilombardia e dell'azienda apistica Fiore del Moso, con sede in località Vergonzana (CR), è andata in onda nella trasmissione Rai "Sconosciuti" del 25 marzo scorso.

Interrogato sull'argomento Gabriele ci ha riferito che "la trasmissione propone storie di persone mai apparse sui grandi media, me che hanno delle esperienze da raccontare che siano di un certo spessore o interesse. Poi la redazione le sa confezionare in un racconto sempre avvincente e ben studiato. Nel mio caso sono stato contattato dalla redazione, avendo loro scovato nel web un articolo di un giornale locale che raccontava brevemente la mia storia.

Leggi tutto...

In Valtellina muoiono le api utilizzate per il monitoraggio del "Colpo di fuoco batterico"

bee-maskOgni giorno ha il suo spopolamento: questa volta è toccato all’apiario del monitoraggio di Villa di Tirano (vedi foto 1, foto 2, foto 3, foto 4)! La postazione è stata individuata, e appositamente attrezzata, di comune accordo con il Servizio Fitosanitario Regionale e verrà utilizzata, come l’altra di Ponte in Valtellina già attiva dall'anno scorso, oltre che per la ricerca dei residui di pesticidi attraverso l’analisi del polline, anche per il monitoraggio della diffusione di Erwinia amylovora,  responsabile del “colpo di fuoco batterico” delle pomacee, presente con alcuni focolai in sette Comuni della zona. 

Leggi tutto...

Non solo spopolamenti: api morte a mucchi!

bee-maskDopo gli spopolamenti di alveari segnalati nelle scorse settimane in diverse province della Lombardia, negli ultimi giorni è arrivata la notizia di casi di avvelenamenti acuti, "come non si vedeva da tempo", con veri e propri mucchi di api morte o moribonde, dalla pianura bergamasca, da Sondrio (vedi foto 1, foto 2, foto 3 avvelenamento Bordighi) e da Pavia (vedi foto 1, foto 2, foto 3, foto 4, foto 5, foto 6, foto 7 avvelenamento Pavia). Tempestiva la segnalazione alle ASL competenti e alla rete di monitoraggio nazionale Beenet, che hanno effettuato sopralluoghi con prelevamento di vari campioni da sottoporre alle analisi per la ricerca dei pesticidi responsabili.

Leggi tutto...

Sistri: esonero per le imprese agricole sotto i 10 dipendenti

sistriIl 24 aprile 2014 il MinAmbiente ha reso noto di aver firmato il decreto che trasforma da obbligatorio a facoltativo l’utilizzo del Sistri da parte delle aziende agricole produttrici iniziali di rifiuti speciali pericolosi con meno di 10 dipendenti e gli Enti e le Imprese di cui all'art. 2135 del Codice civile che conferiscono i propri rifiuti nell'ambito dei circuiti organizzarti di raccolta.

Si ricorda che, come indicato anche nel Decreto, per i produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi (vedi ad es. farmaci veterinari e loro contenitori) che non aderiscono volontariamente al Sistri, restano fermi gli adempimenti e obblighi relativi alla tenuta dei registri di carico e scarico e del formulario di identificazione di cui agli art. 190 e 193 del D.Lgs. 152 del 2006 e successive modifiche e integrazioni.

 

Scarica il Decreto ministeriale 24 aprile 2014, n. 126


 

Acacia in fiore

logo IPHENLa carta di analisi fenologica di questa settimana, indica che la fioritura di Robinia è ormai in corso negli areali termicamente più favorevoli della nostra regione ed in alcune zone a sud di Milano e nel milanese, le api hanno cominciato a salire a melario. 

Per quanto riguarda le previsioni, il progetto Iphen ha elaborato oltre alla consueta carta di inizio fioritura anche quella di piena fioritura.

Leggi tutto...

Acacia, ci siamo quasi

logo IPHENLa rete di osservatori Iphen segnala la fioritura di Robinia al Nord Italia nelle aree urbane e in zone circoscritte dotate di microclima favorevole. A sud di Milano si comincia a inserire i melari. Cogliamo l’occasione per ricordare che l’approccio a scala territoriale di questo prodotto non è in grado di rendere conto in maniera efficace di tali fenomeni. 

A livello metereologico il nuovo bollettino Iphen del 17.04.2014 riporta durante il periodo di riferimento lo spostamento verso ovest di una vasta area anticiclonica che ha favorito l’ingresso di correnti fredde da nord sulla nostra Penisola.

Leggi tutto...

Joomla templates by a4joomla