Stato di crisi dell'apicoltura italiana: comunicato straordinario dell'Osservatorio Nazionale Miele

symbol 2088735 960 720Come è ormai noto, la stagione produttiva e di mercato 2019 del settore apistico si conclude in una situazione di vera e propria crisi. Tale situazione è imputabile sia a ragioni di carattere produttivo, ascrivibili in gran parte al cambiamento climatico in atto, sia alla difficile situazione di mercato provocata principalmente dalla massiccia importazione di mieli a basso prezzo, spesso di bassa qualità.

Il permanere di questa situazione mette a grave rischio la struttura produttiva dell'apicoltura italiana, che pure ha raggiunto grandi potenzialità in questi anni d'impegno corale verso una sua crescita e professionalizzazione.

Si rende pertanto necessaria la condivisione e l'approfondimento della situazione di criticità da parte delle istituzioni con tutte le espressioni della filiera e con gli organismi di supporto al fine di adottare provvedimenti di carattere strategico e straordinario di sostegno e rilancio.

A tal fine Osservatorio Nazionale Miele ha elaborato il seguente report straordinario di analisi delle diverse criticità, con l'indicazione di alcuni possibili settori d'intervento e provvedimenti di carattere strategico. Il report è stato inviato alle istituzioni competenti in materia a livello nazionale.

 

0001

0002

 

0003

 

0004

 

0005

 

Joomla templates by a4joomla