Erwinia amylovora e prescrizioni nomadismo in Emilia-Romagna 2016

impollinazione meli 2Per evitare il rischio di disseminazione a mezzo delle api del batterio Erwinia amylovora (colpo di fuoco delle pomacee), nel periodo 14 marzo - 30 giugno 2016 gli alveari ubicati nelle aree della Regione Lombardia non riconosciute come "zona protetta" per Erwiniaa. potranno essere spostati in aree ufficialmente indenni dell'Emilia-Romagna solo se sottoposti ad idonee misure di quarantena. Lo stabilisce la Determinazione del Servizio fitosanitario regionale dell'Emilia-Romagna n. 3652 del 9 marzo 2016.

Leggi tutto...

Nomadismo e colpo di fuoco batterico 2015

Pyrus urumiensisCon D.d.u.o. 11 maggio 2015 - n. 3735 (pubblicato sul Burl n. 20 del 13/05/2015!!!!!!) Regione Lombardia ha determinato i periodi a rischio e le aree interessate dal divieto di movimentazione degli alveari, per l’anno 2015, ai sensi dell’art. 8 del d.m. 10 settembre 1999, n. 356.

Dal 15 maggio al 30 giugno 2015, in relazione al periodo di fioritura delle specie ospiti ed al rischio di diffusione di Erwinia amylovora tramite movimentazione degli alveari lo spostamento degli alveari ubicati nei comuni o aree contaminate verso le aree indenni del territorio regionale è consentito solo previa adozione delle misure di quarantena indicate nel decreto allegato .

Leggi tutto...

Il nomadismo alveari in Lombardia

autoscatto allalbaIl  nomadismo degli alveari in Regione Lombardia è disciplinato dall'articolo 12 e dall'articolo 11 comma 2 della Legge Regionale 24 marzo 2004 n. 5 oltre che dal Decreto 11 agosto 2014 - Approvazione del manuale operativo per la gestione dell'anagrafe apistica nazionale .

Chiunque intenda trasferire a scopo di nomadismo i propri alveari sul territorio della Regione Lombardia deve richiedere l’autorizzazione al dipartimento di prevenzione veterinario ATS competente per territorio di destinazione nel periodo compreso tra l'1 e il 31 gennaio di ogni anno. La richiesta di autorizzazione, completa di georeferenziazione e indirizzo della postazione, il numero di alveari da trasferire, periodo massimo di permanenza el tipo di fioritura da sfruttare, deve essere inviata al delegato per la gestione dell'anagrafe apistica che provvederà a inserirla in BDR. 

Leggi tutto...

Joomla templates by a4joomla